Posts Tagged ‘toscana’
TOSCANA: Premio Switch-off: oltre 10 mila visualizzazioni su Youtube

Sul canale You Tube dedicato, fenomeno di comunicazione virale per i trenta video che hanno partecipato al concorso del Corecom Toscana. Ben 4 mila 500 clic solo per lo spot di Faralli

Firenze – “Oltre 10 mila visualizzazioni in sole due settimane sul nostro canale YouTube per i trenta video che hanno partecipato al concorso Switch-off 2011”. A comunicare i dati di un successo che è stato “un vero e proprio fenomeno di comunicazione virale” è il Corecom della Toscana, il Comitato regionale per le comunicazioni, che ha promosso e svolto il premio Switch-off 2011 riservato a giovani videomaker residenti in Toscana e finalizzato ad individuare i “tre migliori spot virali” sul passaggio della televisione dal sistema analogico al digitale terrestre.

La parte del leone, anche perché maggiormente diffusi, l’hanno fatta i tre video vincitori, quelli di Francesco Faralli, Irene Gori e Daniele Palmi. Ma più in generale tutti gli spot che hanno partecipato, tutti inseriti sul canale You Tube del Corecom, stanno facendo innalzare il contatore raccogliendo “successo e gradimento”.

“Le tantissime condivisioni su Facebook e su altri social network, la messa in onda da parte di emittenti televisive e di giornali o portali on-line e perfino il passaparola hanno già fatto diventare un personaggio del web la Nonnina dello switch off, protagonista del video vincitore del primo premio, quello dell’aretino Faralli”, spiegano al Corecom. “La sua divertente sintesi di quello che proprio in questi giorni sta avvenendo in Toscana, con svarioni sulla pronuncia inglese e un linguaggio diretto e spontaneo, ha la capacità di trasmettere un messaggio a suo modo rassicurante e completo dal punto di vista informativo attraverso l’ironia e l’identificazione da parte dei più anziani”.

Il solo spot di Faralli ha avuto oltre 4 mila 500 visite, seguito dal video della seconda classificata Gori, circa 800 clic, che vede un testimonial del calibro di Sergio Forconi disfarsi senza troppi rimpianti della vecchia televisione analogica per passare al digitale terrestre. Circa 350, inoltre, sono i contatti fatti registrare finora dallo spot di Palmi, giunto terzo, in cui due adolescenti si trovano spiazzati “sul più bello” dallo spegnimento improvviso del vecchio segnale televisivo.

Per la prima volta in una regione interessata dallo switch off, concludono al Corecom, l’innovativa forma di comunicazione 2.0 viene affiancata alla comunicazione istituzionale del Governo e della stessa Regione. In Toscana il passaggio al digitale terrestre, iniziato nei giorni scorsi, sarà completato mercoledì 23 novembre.

Nel frattempo sarà piacevole ed utile godersi gli “spot virali” del premio Switch-off andandoli a scaricare direttamente sul canale You Tube del Corecom toscano all’indirizzo http://www.youtube.com/user/corecomtoscana

 
TOSCANA: Premio Switch-off: vince Faralli

Le motivazioni sono state lette da Magnani del Corecom, il direttore generale Barretta della Presidenza della Giunta annuncia: “Daremo i video vincitori a tutte le tivù toscane”

Firenze – E’ Francesco Faralli, 35 anni, videomaker di Tegoleto di Arezzo, il vincitore del premio Switch-off 2011, il concorso riservato ai migliori spot di comunicazione virale, cioè di comunicazione non convenzionale, promosso dal Corecom in merito al passaggio della televisione, in Toscana, dal sistema analogico al digitale terrestre. A lui, autore del video “Lo switch off!”, andranno i 5 mila euro previsti per il vincitore.

Significativa la motivazione letta da Michele Magnani, componente del Corecom, durante la conferenza stampa di questa mattina a Palazzo Panciatichi: “Il video risponde pienamente alle finalità del bando, poiché contiene elementi tipicamente virali e, al tempo stesso, veicola informazioni utili con un linguaggio divertente e un’espressività della protagonista particolarmente vivace e comunicativa. La qualità delle riprese e del montaggio, unita alla capacità di tenere il primo piano da parte della protagonista, ne fanno un video potenzialmente in grado di propagarsi attraverso la rete ed i social network, raggiungendo così gli obiettivi del committente”.

L’obiettivo del premio, come sottolineano al Corecom, era individuare alcuni spot sul passaggio alla tecnologia digitale terrestre, che in Toscana avverrà fra il 4 e il 23 novembre 2011. Il concorso era aperto a giovani videomaker chiamati a sperimentare nuovi linguaggi al fine di realizzare dei messaggi capaci di coniugare la necessaria informazione da garantire ai cittadini toscani con le modalità comunicative più innovative, in primis internet, comunque orientate alle giovani generazioni.

Alla conferenza stampa, assieme a Magnani, ha preso parte il responsabile della direzione generale della Presidenza della Giunta regionale, Antonio Barretta, che ha annunciato: “Vista l’alta qualità dei lavori che hanno partecipato al concorso del Corecom, chiederemo a tutte le emittenti televisive toscane di trasmettere, assieme agli spot istituzionali sul passaggio al digitale terrestre prodotti da alcuni studenti del master post laurea in Multimedia dell’università di Firenze, anche quelli dei tre vincitori di questo premio”.

In seconda posizione, con benefit di un assegno di 4 mila euro, si è classificata Irene Gori, 25 anni di Greve in Chianti, con “Seppellisci le vecchie abitudini”, video cui ha partecipato, in qualità di testimonial, anche l’attore toscano Sergio Forconi.

Terzo, inoltre, Tommaso Valente, 25 anni di Firenze, con “Viral switch off”, cui andrà il premio da 3 mila euro.

Al Corecom della Toscana, per questo concorso, sono giunti trenta video di ventiquattro videomaker diversi (ogni partecipante poteva presentare anche due lavori) ed una commissione composta da componenti del Corecom, da funzionari della struttura di assistenza e da professionisti del settore non coinvolti nella produzione dei messaggi in concorso, ha scelto i vincitori.

I trenta video saranno tutti pubblicati sul canale Youtube del Corecom e sul sito Corecom.toscana.it, mentre i tre lavori vincitori saranno diffusi anche su alcuni siti istituzionali e sui vari social network. I tre spot scelti, oltre che delle emittenti televisive, saranno inoltre a disposizione anche dei web-magazine toscani che vorranno utilizzarli o diffonderli. Questa mattina, intanto, sono stati proiettati ai giornalisti durante la conferenza stampa. E anche fra loro hanno suscitato applausi e consenso.

 
TOSCANA – convegno “La comunicazione mobile dei giovani”

Il Corecom Toscana è lieto di invitarvi al convegno “La comunicazione mobile dei giovani: dagli sms al social networking” che si terrà:

Lunedì 17 ottobre 2011
ore 9:00 – 13:00
Sala del Gonfalone – Palazzo Panciatichi
via Cavour, 4 – Firenze

Programma

Saluti

Alberto Monaci, Presidente del Consiglio regionale della Toscana

Introduzione

Luca Toschi, Direttore del Communication

Strategies Lab,Università di Firenze

Modera

Davide De Crescenzo, Direttore Responsabile www.intoscana.it

Presentazione dei risultati del monitoraggio

Gianluca Torrini, Communication Strategies Lab,Università di Firenze

Luca Rafni, Università “G. d’Annunzio” di Chieti e Pescara

Interventi

Carlo Sorrentino, Dipartimento di Scienza della Politica e Sociologia, Università di Firenze

Gaetano Aiello, Direttore del Dipartimento di Scienze Aziendali, Università di Firenze

Leopoldina Fortunati, Dipartimento di Economia, Società e Territorio, Università di Udine

Mirko Lalli, Fondazione Sistema Toscana

Maria Pia Caruso, Dirigente Ufcio di Gabinetto, Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni

Conclusioni

Marino Livolsi, Presidente del Corecom della Toscana

Sono stati invitati a portare il loro contributo i rappresentanti dei principali gestori dei servizi di telecomunicazione mobile.

Al termine del convegno sarà offerto un light lunch ai partecipanti.

Scarica il programma qui